Espadrillas Chanel

Oggi Espadrillas fa rima con Chanel! Se pensiamo alle origini delle scarpe di corda spagnole – più conosciute con il nome di Espadrillas – sembrerebbe quasi impossibile che un modello di scarpe dalle umili origini possa essere associato ad uno dei brand più famosi nel mondo della moda del lusso internazionale. E invece è proprio così!
La scarpa di corda, creata originariamente con le corde dei pescatori spagnoli, si è trasformata ed evoluta nel corso dei decenni: da semplici scarpe da lavoro, comode e pratiche, le espadrillas si sono trasformate in un oggetto di culto, fino ad abbracciare i classici marchi della moda, come Chanel.
Da anni ormai vediamo sfoggiare espadrillas Chanel da un numero sempre più ampio di donne e uomini di tutte le età: dalla vicina della porta accanto alle grandi star del jet-set internazionale. E chi non desidera un paio di espadrillas a marchio Chanel nella propria scarpiera?

In tutti i modelli di scarpe di corda di questo brand troviamo il classico logo ben visibile, con le due C incrociate tra loro, proprio al centro della tomaia, quasi a simulare un diamante trionfante al centro della scarpa.
I modelli espadrillas di Chanel offrono soluzioni e idee davvero molto variegate e per tutte le esigenze: scarpe di corda bicolori dalle tinte sgargianti, bicolori dai toni pastello, ma anche monocolore, con zeppa alta o bassa, piatte e con laccetti da legare alla caviglia, un revival degli anni 50 sempre di moda.

CHANEL ESPADRILLAS

Variano molto anche i tessuti: ogni anno nascono, infatti, nuovi modelli, non solo in cotone e tela, ma anche in pelle – ideali per i periodi meno caldi, quando l’estate è un recente ricordo o è un’attesa ancora lontana – molto gettonati dai vip di tutto il mondo.
Tra gli abbinamenti attualmente più in voga nel mondo delle espadrillas Chanel troviamo sicuramente il modello bicolore, che negli ultimi due anni ha dominato in modo incontrastato l’intero mercato delle scarpe di corda, abbinato ad un outfit sportivo, composto da giacchetto e leggings, oppure associato a jeans cropped e blusa ampia, che scende delicatamente sui fianchi.

Da ricordare anche le versioni delle espadrillas Chanel in tweed, scelte da molte star americane, abbinate a pantaloni a palazzo e quelle in gros grain abbinate generalmente a jeans o pantaloni a sigaretta.
Il mondo delle espadrillas Chanel è davvero variegato e offre modelli per ogni tipologia di outfit, segno che questo brand ha determinato in modo consapevole e importante la trasformazione delle espadrillas da scarpa leggera e senza pretese ad oggetto di culto.